ragu-tradizionale-bolognese

Ragu Tradizionale

AVAILABLE : in stock

CATEGORIA: Ricette dell'Emilia Romagna

Prodotto seguendo la ricetta tradizionale, utilizzando in equilibrio carni bovine e suine. Si possono riconoscere i profumi di ogni singolo ingrediente usato per questo sugo così speciale. sua ricchezza è il risultato di una lunga cottura che dona a questo sugo un sapore deciso ed unico.

Descrizione prodotto

Il termine viene dal francese “ragôut”, che significa risvegliare l’appetito, dare più sapore. Essenzialmente è uno stufato nutriente che include uno o più ingredienti principali, tagliati a pezzettini lentamente cucinati a fuoco basso. In passato, erano particolarmente ambiti dalle famiglie ricche, veniva utilizzato nei giorni di festa in quanto essendo la carne l’elemento principale la disponibilità era minore e il costo più alto. Nasce inizialmente come salsa di carne di accompagnamento alla pasta. Solo alla fine del 1700, fu Alberto Alvisi, il cuoco dell’allora cardinale di Imola, a cucinare il primo vero ragù servito con un piatto di maccheroni. Nel 1800 invece la ricetta inizia a comparire sui libri di cucina emiliani diventando un piatto sempre presente nei giorni di festa. Il nostro ragù tradizionale viene prodotto seguendo la ricetta tradizionale, utilizzando carni bovine e suine. Si possono riconoscere i profumi di ogni singolo ingrediente usato per questo sugo così speciale. Nelle case emiliane, il ragù è un sugo che non può mai mancare. Il suo gusto è il risultato di una lenta cottura che dona un sapore deciso e unico.

Modo D'uso

Per preparare le tagliatelle alla bolognese è sufficiente seguire pochi ma efficaci passaggi. Preparare o acquistare la pasta all’uovo per due/tre persone. Tuffate le tagliatelle prestando attenzione ai tempi di cottura e mantenendole al dente. Nel frattempo intiepidire un vasetto di Ragù della Dispensa in una padella sufficientemente capiente. A cottura ultimata della pasta, versatela in padella e saltatela velocemente. Il ragù tradizionale inoltre è ideale per portare in tavola le tradizionali Lasagne bolognesi. Preparate o acquistate una sfoglia per lasagne all’uovo, cuocendola seguendo le istruzioni. Preparate una ruola da forno imburrata, alternate quattro strati di sfoglia con altrettanti di ragù e besciamella, regolando la quantità di quest’ultima in base ai gusti personali, spolverando ogni piano con Parmigiano-Reggiano. Cuocete a 180°C per 15-20 minuti in base alla tipologia del forno. Considerate tre porzioni per ogni vaso da 200g di Ragù.

Peso Netto

200g

Ingredienti

passata di pomodoro, carne bovina 24%, carne suina 16,3%, prosciutto crudo 7,7% (carne suina, sale), doppio concentrato di pomodoro, olio extravergine di oliva, carote, cipolla dorata di Medicina, sedano, sale marino di Cervia.